Soluzione alcolica pronta all’uso, per la disinfezione rapida dei dispositivi medici.

Principali caratteristiche del prodotto

  • A base di etanolo


  • Tempo di contatto : 30 secondi


  • Spettro di azione eccellente


  • Non lascia residui né sbavature


  • Fresco aroma di agrumi


  • Certificato CE – conforme alla Direttiva sui dispositivi medici 93/42/CEE


  • Certificato VAH/DGHM


Info su Unisepta Plus

Soluzione a base di alcol, pronta all’uso, destinata alla disinfezione rapida delle superfici dei dispositivi medici. La rapidità di azione (solo 30 secondi) rende Unisepta Plus ideale per l’utilizzo tra un paziente e l’altro.

Efficacia

Battericida

30 sec 33%

SARM

30 sec 33%

Mycobacterium terrae

30 sec 33%

Candida albicans

30 sec 33%

HIV-1

30 sec 33%

PRV* (HBV)

30 sec 33%

Vaccinia virus

30 sec 33%

Influenza virus H1N1

30 sec 33%

Adenovirus

30 sec 33%

BVDV* (HCV)

30 sec 33%

Rotavirus

30 sec 33%

Herpesvirus

30 sec 33%

Coronavirus* (SARS)

30 sec 33%

* PRV: Virus modello dell’epatite B
* BVDV: Virus modello dell’epatite C
* Coronavirus: Virus modello della SARS

Efficacia

Composizione

100g di Unisepta Plus contengono 55g di etanolo, 0,11g di didecil-metil-poli(ossietil)-ammonio propionato, fragranza.

Conforme agli standard europei

Battericida:
EN 1040, EN 1276, EN 13727, EN 13697


SARM:
EN 13697


Tuberculocida:
EN 14348, EN 14563


Lieviticida:
EN 1275, EN 13624, EN 13697


Protocollo di impiego

Dati fisici

Colore:
Incolore


Profumo:
Fresco aroma di agrumi


Conservazione:
3 anni


Contenitore:
Realizzato in HDPE riciclabile


Confezione

  • Flacone da 750ml con applicatore spray


  • Tanica da 5L


Pericoloso: rispettare le precauzioni d’uso (redatte in conformità con la normativa europea in materia di classificazione ed etichettatura dei prodotti chimici). Prima di ogni utilizzo, leggere attentamente l’etichetta e le informazioni relative al prodotto. Conservare a una temperatura compresa tra +5°C e +25°C. Esclusivamente per uso professionale. Dispositivo medico di classe IIa (ai sensi della Direttiva 93/42/CEE e successive modifiche concernente i dispositivi medici).